Pavimenti e Rivestimenti continui in RESINA, CEMENTORESINA, ECOMALTA, MICROCEMENTO

Pavimenti in ResinaI pavimenti in resina sono ormai diventati una sorta di standard per quanto riguarda le pavimentazioni moderne. Questo genere di pavimento e rivestimento chiamate anche superfici continue (senza giunti) infatti, ha gradualmente conquistato le case di milioni di italiani (e non solo) grazie a una serie di qualità che rendono tale materiale davvero straordinario.

La prima peculiarità che salta all’occhio anche per chi non è addetto ai lavori, è l’elevato gusto estetico: l’alto livello di personalizzazione con materie, colori ed differenti effetti dovuti alle differenze di lavorazione, consentono di ottenere pavimenti unici nel loro genere, a volte irripetibili.

Le superfici continue della SURFACES sono il risultato di un processo artigianale in cui la lavorazione manuale crea, ad ogni realizzazione, una finitura di pregio altamente personalizzabile, unica e irripetibile, caratterizzata dal dettaglio e dal fascino esclusivo. Grazie alla sua versatilità, è materia ideale per ambienti contemporanei e moderni, ma non solo! Si ha così la la possibilità per chi ama l’estetica ricercata di realizzare un ambiente ideale, resistente e pratico nella gestione di tutti i giorni anche nei locali ad alto calpestio.

Realizziamo diversi tipi di pavimenti in resina o pavimenti continui, come per esempio quelli realizzati in cementoresina, resina epossidica, microresina, resina poliuretanica comfort system (per ridurre rumore al calpestio, elastico e “morbido” con possibilità di aggiungere un tappetino), microcemento o cemento (spessore 1 cm): tutti queste tipologie rientrano nella pavimentazioni continue spesso chiamate in resina.

Pavimenti in resina: il massimo della tecnologia applicata ai pavimenti e rivestimenti con continuità cromatica ed estetica

Quali sono le caratteristiche che contraddistinguono i pavimenti in resina dalle altre tipologie?

  • Facilità di applicazione – l’applicazione del prodotto non richiede rotture o operazioni invasive: la resina viene semplicemente applicata sul pavimento già esistente a più strati fino ad ottenere il risultato voluto.
  • Spessore ridotto – seguendo la logica dettata dal precedente punto, lo spessore del materiale applicato è di pochi millimetri. Ciò comporta notevoli vantaggi visto che, per esempio, in molti casi non sarà necessario neanche modificare l’altezza delle porte dell’abitazione.
  • Alta resistenza – la caratteristica più apprezzata della resina è un alto grado di resistenza ad agenti chimici, all’usura da calpestio e alle aggressioni fisiche.
  • Alto grado di impermeabilità – se un pavimento in questo materiale è posato correttamente, risulta impossibile per l’acqua penetrare al suo interno.
  • Facilità di pulizia – essendo totalmente assenti vie di fuga e qualunque genere di interstizio, la pulizia di superfici realizzate con questa tecnica è immediata e priva di ogni qual si voglia fatica.
  • Personalizzazioni infinite – come già sottolineato, anche sotto il punto di vista estetico la resina si propone come uno dei prodotti più duttili e personalizzabili presenti sul mercato.
  • Non solo superfici piane – non tutti sanno che la resina si presta facilmente anche a superfici verticali che, grazie alle suddette caratteristiche, vengono scelte di proposito da moltissimi privati o aziende.

Nonostante la grande resistenza, per mantenersi in “forma smagliante” anche le pavimentazioni in resina necessitano di una minima manutenzione dopo diversi anni nei locali sottoposti a maggiore stress.

L’importante è affidarsi a una ditta seria e preparata in questo settore come Surfaces che, ha seguito negli anni passo passo lo sviluppo di questi materiali, tenendosi sempre aggiornati da corsi di aggiornamento delle migliori aziende, seguendo le tecniche migliori, e le tendenze del mercato in continua evoluzione.

Pavimenti in resina industriale: Un materiale adatto anche all’ambito industriale

In virtù delle straordinarie caratteristiche è inevitabile parlare anche del pavimento industriale in resina.

Nell’ambito dei pavimenti industriali in resina, molte aziende hanno l’esigenza di avere un pavimento continuo in resina totalmente inassorbente e resistente e spesso con certificazioni ad uso alimentare haccp su pavimenti e rivestimenti di: capannoni, magazzini e altre location di natura industriale, possono essere curate con particolari tipi di resina del settore industriale, meno appariscente dal punto di vista estetico, ma ancor più performante dal punto di vista tecnico, chimico, fisico e termico.

Tra queste tipologie di pavimento in resina al top di gamma c’è il poliuretanocemento da noi realizzato nei casi più critici dove coesistono all’interno dell’azienda l’attacco chimico, un forte impatto meccanico e shock termico con sversamenti di prodotti aggressivi con temperature molto alte.

Anche in questo caso, la posa assume un ruolo fondamentale per quanto riguarda la resistenza, proprio in virtù del contesto piuttosto stressante in cui la pavimentazione si viene a trovare.

Tra i vari trattamenti che Surfaces effettua su pavimenti in generale ricordiamo la levigatura, la lucidatura, la colorazione del cemento, trattamenti antimacchia, antisporco e antiscivolo, sabbiatura ecologica oltre a una serie di operazioni specifiche per il recupero o il restauro conservativo di pavimenti antichi e usurati.

Operiamo nelle seguenti città

  • Pescara
  • L’Aquila
  • Teramo
  • Montesilvano
  • Chieti
  • Avezzano
  • Vasto
  • Lanciano
  • Roseto degli Abruzzi
  • Francavilla al Mare
  • Sulmona
  • Giulianova
  • Ortona
  • San Salvo
  • Spoltore
  • Martinsicuro
  • Silvi
  • Città Sant’Angelo
  • Pineto
  • San Giovanni Teatino
  • Alba Adriatica
  • Penne
  • Tortoreto
  • Celano
  • Cepagatti
  • Perugia
  • Terni
  • Foligno
  • Città di Castello
  • Spoleto
  • Gubbio
  • Assisi
  • Bastia Umbra
  • Corciano
  • Orvieto
  • Narni
  • Marsciano
  • Todi
  • Umbertide
  • Castiglione del Lago
  • Gualdo Tadino
  • Magione
  • Amelia
  • San Giustino
  • Deruta
  • Spello
  • Trevi
  • Città della Pieve
  • Torgiano
  • Gualdo Cattaneo
  • Ancona
  • Pesaro
  • Fano
  • Ascoli Piceno
  • San Benedetto del Tronto
  • Senigallia
  • Civitanova Marche
  • Macerata
  • Jesi
  • Fermo
  • Osimo
  • Fabriano
  • Falconara Marittima
  • Porto Sant’Elpidio
  • Recanati
  • Tolentino
  • Castelfidardo
  • Sant’Elpidio a Mare
  • Grottammare
  • Porto San Giorgio
  • Potenza Picena
  • Corridonia
  • Vallefoglia
  • Urbino
  • Chiaravalle
  • Bologna
  • Parma
  • Modena
  • Reggio Emilia
  • Ravenna
  • Rimini
  • Ferrara
  • Forlì
  • Piacenza
  • Cesena
  • Carpi
  • Imola
  • Faenza
  • Sassuolo
  • Casalecchio di Reno
  • Cento
  • Riccione
  • Formigine
  • Castelfranco Emilia
  • Lugo
  • San Lazzaro di Savena
  • Valsamoggia
  • Cervia
  • San Giovanni in Persiceto
  • Fidenza